Cerca
  • francescoballestra

A DIFFICULT BUT FULFILLING 2021/ UN 2021 DIFFICILE MA APPAGANTE

Here I am, after a long time, to tell about me a little more.

I would like to update this journal, also to make a small recap of everything that has happened to me during this exhausting year, but which has been very important for me, both personally and professionally.

First of all, in October I inaugurated my first solo exhibition at the hat museum in Portugal, in Sao Joao da Madeira, it was an incredible experience which I will talk about in a dedicated post.

The exhibition allowed me to recharge after years in which I felt a bit lost in my work and in understanding how to go forward and how to build the next steps, dealing with my entire career has made me re-evaluate my successes and put them on top of all those small failures that previously seemed to identify my work.

Then I got another huge gift in 2021, it's a wonderful story that I'll tell you properly, it's about a lady who keeps a treasure and who allowed me to use it and show it.

So I organized my small exhibition to show all this material, this allowed other people to be able to approach this treasure and fill their eyes with those wonders, understanding the importance of the past and its value.

Finally, after joining the Cologni Foundation as a Master of Art and Craft, in 2021 I joined the HOMO FABER GUIDE, a guide that recognizes craftsmanship at European level, highlighting my I work together with other European designers.

All these are awards that push me every time to carry on my work and the way I do it.

I had the opportunity to continue and by continuing I settled my daily routine.

Now new challenges await me, and I will try to update the journal on what I do, telling more about these successes and the new ones that will come.



Eccomi qui, dopo molto tempo, a raccontarmi ancora un po'.

Ci tengo ad aggiornare questo journal, anche per fare un piccolo recap di tutto quello che mi è successo durante questo anno, faticoso pieno, ma che è stato per me molto importante, sia a livello personale che professionale.

Per primissima cosa ho inaugurato in ottobre la mia prima mostra personale al museo del cappello in Portogallo, a Sao Joao da Madeira, è stata un' esperienza incredibile della quale parlerò in un post dedicato.

La mostra, mi ha permesso di ricaricarmi dopo anni in cui mi sentivo un po perso nel mio lavoro e nel capire il modo in cui andare avanti e come costruire i prossimi passi, avere a che fare con tutta la mia carriera ha fatto si che rivalutassi i miei successi e li mettessi sopra a tutti quei piccoli insuccessi che prima sembravano identificare il mio lavoro.

Poi ho avuto un'altro immenso regalo nel 2021, è una storia meravigliosa che vi racconterò a dovere, parla di una signora che custodisce un tesoro e che mi ha permesso di usufruirne e di mostrarlo.

Ho cosi organizzato una mia piccola mostra per mostrare tutto questo materiale, questo a permesso ad altre persone di potersi avvicinare a questo tesoro e riempirsi gli occhi di quelle meraviglie, capendo l'importanza del passato e il suo valore.

Per finire, dopo l'inserimento all'interno della Fondazione Cologni, come Maestro d'Arte e Mestiere, nel 2021 sono entrato a fare parte della HOMO FABER GUIDE, una guida che riconosce il lavoro artigianale a livello europeo, mettendo in risalto il mio lavoro insieme ad altri designer europei.

Tutti questi sono riconoscimenti che mi spingono ogni volta a portare avanti il mio lavoro e il modo in cui lo faccio.

Ho avuto la possibilità di continuare e continuando ho assestato il mio quotidiano.

Adesso mi aspettano nuove sfide, e cercherò di aggiornare il journal su quello che faccio, raccontando meglio di questi successi e di quelli nuovi che arriveranno.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti